Visita al Ristorante la Serra nell’Hotel Le Agavi di Positano

Lo Chef stellato Luigi Tramontano alla guida delle cucine dei ristoranti La Serra e Remmese

Il menù del giorno

Guardando il mare… questo il nome scelto per l’esclusiva giornata del 19 maggio 2017.

Dentice affumicato con spugna di pan brioche salato alla cannella, salsa allo yogurt e aneto. È un piatto di una notevole intensità olfattiva e persistenza gustativa l’affumicatura regala una forte aromaticità al pesce, la salsa di yogurt e i lamponi danno il giusto apporto di dolce e acidità.

“Mischia Francesca“ in brodo di polpo, taccole, patate, e frutti di mare. Pasta mista di Gragnano del Pastificio dei Campi cotta in brodo di polpo, accompagnata da crema di patate bianche e viola, leggermente macchiata con aggiunta di cozze, mandorle di mare, cannolicchi, polpo e olio al dragoncello.

Cernia con pesto di lattuga di mare, verdure, patate schiacciate allo zafferano e salse di olive taggiasche. La cernia è cotta a bassa temperatura con limone ed alghe, adagiata su un pesto di lattuga di mare, la cottura regala al pesce una consistenza morbida e succulenta, la salsa di olive taggiasche aggiunge aromaticità e lieve finale amaro.

In riva al mare Ciottoli con mousse al cocco, alghe con spugna al pistacchio, sabbia con crumble alla nocciola e il mare blu con infuso di curaçao. Il mare è l’infuso di curaçao, i ciottoli sono la mousse al cocco, il semifreddo al mango e le piccole mandorle al cioccolato, le alghe la spugna di pistacchio, la sabbia il crumble alla nocciola. Un piatto che emoziona per la ripetizione di ciò che l’ospite vede dalla terrazza del Ristorante La Serra, del mare e della spiaggia di Positano.

Infine di notevole prestigio è da apprezzare tutta la struttura alberghiera. Hotel Le Agavi a Positano è infatti un vero e proprio paradiso immerso nella macchia Mediterranea dotato di camere con terrazzi e balconi a picco sul mare e 6 suite. Il panorama è incantevole e si gode da qualsiasi angolo dell’albergo. L’albergo ha due ristoranti guidati dallo chef stellato Michelin, Luigi Tramontano (Executive Chef).

Luigi Tramontano e Nicoletta Gargiulo
Luigi Tramontano e Nicoletta Gargiulo

Il ristorante La Serra è stato completamente rivisitato quest’anno dallo scenografo Gennaro Amendola. La sala è dominata da cupole decorate con foglie dorate e pavimento in maiolica azzurra. I tavoli per l’esterno, particolarissimi, sono stati realizzati a mano su disegno, che si è ispirato a differenti tipologie di marmo, le tappezzerie ed il tovagliato sono realizzati ad hoc, sempre su disegno. Propone piatti tipici e specialità nazionali ed internazionali a pranzo, gourmet solo la sera.

La cantina, curata da Nicoletta Gargiulo, con annessa champagneria guarda il mare e gode di una vista eccezionale.

L’altro ristorante incluso nella stessa struttura è il Remmese, situato sull’ampia spiaggia privata che si affaccia sul mare. Raggiungibile via mare o comodamente con una suggestiva funicolare collegata a due ascensori.

Se hai gradito condividi con i tuoi amici e usa l’hashtag #campaniafoodporn

The following two tabs change content below.

Angelo Calzo

Consulente Marketing & Web Designer
Turista a "tempo pieno", sportivo ed amante delle "gite fuori porta". Nel tempo libero si rilassa immergendosi nel verde. Ama scoprire nuovi sapori in giro per la Regione Campania. Prodotto tipico preferito La Mozzarella di Bufala. I suoi piatti la Calamarata accompagnata dal Greco di Tufo D.O.C.G. e la Tomacella.